More stories

  • in

    Melito, rintracciato dalla Polizia di Stato: dovrà scontare 6 anni di reclusione

    Nella mattinata odierna, la Polizia di Stato ha individuato e arrestato un uomo di 54 anni a Melito di Napoli. L’uomo dovrà scontare una condanna di 6 anni e 1 mese di reclusione per il reato di riciclaggio.
    Il provvedimento era stato emesso il 20 marzo scorso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bologna – Ufficio Esecuzioni Penali. L’arrestato è stato trovato presso la sua abitazione dai Falchi della Squadra Mobile durante l’operazione. LEGGI TUTTO

  • in

    Controlli a Caivano: 165 identificati

    Nel corso di sabato, gli agenti del Commissariato di Afragola, supportati dal Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno condotto una operazione di controllo straordinario nel “Parco Verde” di Caivano.
    Durante l’attività sono state identificate 165 persone e controllati 74 veicoli. Tra questi, un veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo e uno è stato sequestrato.
    Inoltre, sono state rilevate 6 violazioni del Codice della Strada e denunciata una persona per resistenza a Pubblico Ufficiale. LEGGI TUTTO

  • in

    Torre del Greco, auto si ribalta alla rotonda del casello autostradale: 23enne grave

    Un grave incidente stradale si è verificato la scorsa notte all’altezza della rotonda del casello autostradale di Torre del Greco. Un’auto con a bordo cinque ragazzi si è ribaltata per cause ancora da accertare.
    Il conducente, un 23enne, ha avuto la peggio ed è stato estratto a fatica dall’abitacolo. Trasportato all’ospedale Maresca, è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e poi trasferito al Cardarelli di Napoli. Le sue condizioni sono considerate critiche e la prognosi è riservata.
    Gli altri quattro ragazzi che viaggiavano sull’auto sono rimasti illesi. Sono stati già sentiti dagli inquirenti per ricostruire la dinamica dell’incidente.
    Al momento, l’ipotesi più accreditata è che l’auto, che si sarebbe ribaltata da sola, viaggiasse a velocità sostenuta.
    Tutti gli occupanti della vettura sono stati sottoposti ai test per verificare l’eventuale assunzione di droghe o alcol.Le indagini sull’incidente sono affidate agli agenti del commissariato di polizia di Torre del Greco. LEGGI TUTTO

  • in

    Napoli, pusher arrestato in piazza Carlo III

    Nel pomeriggio di ieri, la Polizia di Stato ha arrestato un uomo a Piazza Carlo III, a Napoli, con 7 involucri di marijuana per un peso totale di circa 30 grammi e 115 euro in contanti.
    Gli agenti del Commissariato Vasto-Arenaccia hanno notato l’uomo a bordo di uno scooter mentre effettuava uno scambio di droga con un’altra persona e lo hanno fermato immediatamente.
    Si tratta di un napoletano di 68 anni con precedenti penali che è stato arrestato per detenzione illegale di stupefacenti. L’acquirente, invece, è riuscito a fuggire e attualmente è irreperibile. LEGGI TUTTO

  • in

    Controlli della Polizia di Stato a Castellammare di Stabia

    Nella giornata odierna, gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia, con la collaborazione del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio a Castellammare di Stabia.
    Nel corso del servizio, gli operatori hanno identificato 112 persone, di cui 37 con precedenti di polizia, e controllato 65 veicoli. LEGGI TUTTO

  • in

    L’EVENTO A Casavatore “Rinasce una scuola: abbattimento e ricostruzione della Benedetto Croce”

    “Rinasce una scuola: abbattimento e ricostruzione della Benedetto Croce”. Si terrà domani, Sabato 23 marzo, alle ore 10:30, presso la sala consiliare “Dario Scherillo e vittime innocenti di camorra” del municipio, in piazza Gaspare Di Nocera, l’incontro pubblico, sul tema.
    L’iniziativa ha lo scopo di presentare il progetto del nuovo edificio scolastico del centro storico, chiuso da due anni, finanziato con i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNNR). Alla manifestazione parteciperanno il sindaco di Casavatore, Luigi Maglione, l’assessore all’Edilizia scolastica del partito democratico, Elsa Picaro, l’assessore ai fondi PNNR, Carmelo Legorano.
    Interverranno l’architetto Alberto Calderoni, consulente scientifico dell’Università Federico II di Napoli, l’architetto Luigiemanuele Amabile, capogruppo del raggruppamento temporaneo di imprese che eseguirà l’opera, l’architetto Salvatore Pesarino della società Archliving srl. I lavori saranno conclusi dall’on. Mario Casillo, consigliere regionale della Campania. LEGGI TUTTO

  • in

    Tram leggero per l’area Nord di Napoli, in arrivo i fondi per la progettazione

    “Ci sono buone speranze per il tram leggero a servizio dell’area Nord di Napoli. Il progetto di fattibilità tecnica ed economica della cosiddetta linea di gronda, prevista nel Pums della Città Metropolitana, sarà finanziato con uno stanziamento di 500.000 mila euro” – ad annuciarlo è il consigliere metropolitano delegato ai trasporti Luciano Borrelli.
    “Presenteremo un emendamento al Bilancio di Previsione Finanziario 2024/2026 al fine di mettere le basi per ottenere dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti un finanziamento cospicuo che ci consenta di realizzare l’opera” – prosegue Borrelli .
    “Possiamo dire con certezza che l’impegno assunto a Calvizzano dal Sindaco Metropolitano Gaetano Manfredi e dall’Assessore Cosenza è stato mantenuto. Da parte di Città Metropolitana c’è tutta la volontà di avviare l’iter per costruire, in una della aree più densamente popolate della provincia, un servizio di trasporto sostenibile, sicuro e all’avanguardia.” – conclude Borrelli. LEGGI TUTTO

  • in

    Controlli a Mergellina: attività di vigilanza nei “chalet” e in largo Sermoneta

    Nell’ultimo fine settimana, le forze dell’ordine, supportate dalla Polizia Locale, hanno condotto controlli nella zona della vita notturna di Mergellina e in largo Sermoneta.
    Durante queste operazioni sono state identificate 586 persone, di cui 112 con precedenti penali. Sono stati inoltre controllati 143 veicoli e rilevate 4 violazioni al Codice della Strada. LEGGI TUTTO

  • in

    Cadavere di un senza tetto trovato lungo la statale 7 quater

    Ieri sera, i carabinieri della stazione di Varcaturo sono intervenuti in seguito a una segnalazione della polizia locale, scoprendo un cadavere in avanzato stato di decomposizione sotto il cavalcavia vicino alla Strada Statale 7quater da Pozzuoli a Lago Patria.
    Sul luogo sono state trovate anche coperte, un bivacco e effetti personali, ma nessun documento di identità. Secondo il medico legale incaricato dalla Procura di Napoli Nord, la morte dell’uomo risale a circa due mesi fa e non sembrano esserci segni di lesioni esterne.
    La salma è stata sequestrata dai carabinieri e trasferita all’ospedale di Giugliano in Campania per l’autopsia disposta dalla procura di Napoli Nord. LEGGI TUTTO

  • in

    Controlli della Polizia a Caivano e Castellammare: circa 200 persone identificate

    Gli agenti del Commissariato di Afragola, insieme al Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno condotto un servizio di controllo del territorio nel “Parco Verde” di Caivano.
    Durante l’operazione sono state identificate 105 persone, controllati 61 veicoli e contestate due violazioni del Codice della Strada.
    Anche a Castellammare di Stabia si sono svolti controlli straordinari da parte dei agenti del commissariato locale con l’aiuto del Reparto Prevenzione Crimine Campania; sono state identificate 66 persone, di cui 17 con precedenti penali, e controllati 33 veicoli. LEGGI TUTTO

  • in

    Napoli, ambulante abusivo denunciato nei controlli di Piazza Garibaldi

    Nella settimana dall’11 al 16 aprile, i poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, con la collaborazione dei militari dell’Esercito Italiano, impegnati nell’operazione denominata “Strade Sicure”, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio.
    Nel corso dell’attività sono state identificate 280 persone, di cui 56 con precedenti di polizia e controllati 46 veicoli.
    Inoltre è stato arrestato un 43enne, di origine catanese, per evasione dagli arresti domiciliari e denunciato un 49enne, di Napoli, in quanto già sanzionato con l’ordine di allontanamento perché nuovamente sorpreso a svolgere l’attività di commercio abusivo nei pressi di piazza Garibaldi. LEGGI TUTTO

  • in

    Napoli, uccelli di specie protette tenuti in casa: denunciato un uomo

    Denunciato un uomo per detenzione di uccelli di specie protette in casa a Napoli Un uomo di 68 anni è stato denunciato a Napoli per detenzione di diversi esemplari di fauna protetta, tra cui cardellini, un passero solitario, un pettazzurro e due lucherini.
    L’intervento è stato condotto dai carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli insieme alla Lipu, che hanno trovato anche due gabbie trappola nella sua abitazione nel quartiere Arenella.
    L’uomo è stato denunciato per detenzione di fauna selvatica protetta e maltrattamento di animali, mentre gli esemplari sono stati affidati al centro recupero animali selvatici della Federico II, dipartimento di medicina veterinaria dell’Università di Napoli, per ricevere le cure necessarie. LEGGI TUTTO