in

Portici, non si ferma all’alt e investe un carabiniere: arrestato 43enne

Non si ferma all’alt e investe un militare dell’Arma: un 43enne, che viaggiava in sella a uno scooter, è stato arrestato la scorsa notte a Portici.

I militari carabinieri della locale stazione erano impegnati nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, finalizzato anche al rispetto dei decreti anti contagio. Uno dei due militari è sceso dalla “gazzella” per fermare il centauro ma questi non si e’ fermato e l’ha investito.

Il carabiniere, per fortuna, ha riportato ferite lievi e una prognosi di quattro giorni. Il 43enne, risultato in affidamento ai servizi sociali, viaggiava sprovvisto di patente e polizza assicurativa: e’ stato arrestato e messo ai domiciliari.


Fonte: https://www.cronachedellacampania.it/cronaca/cronaca-nera/feed/


Tagcloud:

Truffe e abusi all’ombra dell’ospedale “Fucito”, indagato anche Costa

Marano, truffa anziana che aveva chiesto di acquistare farmaci: denunciato 37enne